Emiliano Mondonico, minuto di silenzio Mondonico

La Serie A si ferma per un minuto, per ricordare Emiliano Mondonico. Su tutti i campi, nella 30a giornata della massima serie in scena domani, verrà osservato un minuto di raccoglimento prima dell’inizio delle partite, per onorare in silenzio la memoria dell’ex allenatore, tra le altre, di Atalanta e Torino, scomparso nella prima mattinata di ieri a settantun anni, dopo aver a lungo lottato con un tumore all’addome.

Una decisione dovuta, quella del commissario straordinario della Lega Serie A Giovanni Malagò, dopo l’infinità di voci che si erano sollevate in questi giorni per ricordare il “Mondo”, esempio di correttezza e simbolo di un calcio genuino che oggi non c’è più.