base jumper

Tragedia in Trentino, dove un base jumper di 50 anni è precipitato lanciandosi dal Becco dell’Aquila, a Dro, uno dei luoghi più frequentati dagli appassionati di questo sport.

Il base jumper non è riuscito ad aprire il paracadute

Il base jumper non è riuscito ad aprire il paracadute prima di arrivare a terra, andandosi così a schiantare contro le rocce. Alcuni alpinisti che hanno assistito alla caduta hanno subito chiamato i soccorsi, che però non hanno potuto far altro che constatare il decesso.