il caso della borsa 2018 di christopher kane

Tra le tendenze più in voga della prossima stagione tornano prepotentemente le frange. Su giacche, maglie e accessori sono un dettaglio glamour che conferisce un tocco country ed hippie anche ai look più chic. Ma come spesso accade il mondo della moda si prende gioco delle sue stesse tendenze prendendo anche ispirazione dalla vita quotidiana (ricordate i casi della borsa Ikea imitata da Balenciaga?).

 

SS18 featured in @nymag . #ChristopherKane #SS18 #DomesticServices

Un post condiviso da Christopher Kane (@christopherkane) in data:

Il caso della borsa di Christopher Kane

E’ proprio il caso di Christopher Kane che ha creato una clutch tutta frange che assomiglia fin troppo da vicino a…un mocio! Lo stilista non nasconde il riferimento alla ramazza e pubblica sulla sua pagina Instagram la clutch accompagnata simpaticamente da manico e secchio. E’ una chiara provocazione al rapporto spesso ossessivo-compulsivo con ordine e igiene.

 

SS18 featured in @stylistmagazine Photographer @tomgormer #ChristopherKane #SS18 #DomesticServices

Un post condiviso da Christopher Kane (@christopherkane) in data:

La spiegazione di Chistopher Kane

Christopher Kane non nasconde il significato non solo della sua clutch ma anche di tutta la sua collezione primavera-estate 2018, piena di riferimenti alla pulizia e alla donna degli anni ’40. Lo stilista infatti ha portato in passerella anche stivaletti con frange o décolleté bordate di spugnette come una polemica a una femminilità nervosa e alla visione di una donna-angelo del focolare

“Volevamo dare, con la collezione, l’idea di interno, di un mondo domestico chiuso, riportato all’aspetto esteriore di una persona. C’è qualcosa di così ossessivo-compulsivo in questo, qualcosa sia di pulito che di stravagante”, ha commentato Christopher Kane sul suo sito web.