Conte, chelsea, Juventus, Chelsea Watford, Chelsea Watford titolo. Chelsea Premier League, Chelsea campione Inghilterra

Allegri lascerà la Juve per il Chelsea non appena Conte verrà esonerato“, messaggio chiaro quello esposto dal quotidiano inglese Sun: dall’Inghilterra infatti sono sicurissimi che l’allenatore livornese della Juventus, impegnato questa sera contro il Real Madrid nei quarti di finale di Champions League, siederà la prossima stagione sulla panchina londinese del Chelsea.

Proprio la vittoria della Champions League, infatti, chiuderebbe un ciclo fra Allegri e la Juventus segnato da grandi successi e coronato con la vittoria della massima competizione europea e quindi, perché no, la volontà da parte del tecnico di aprire un nuovo capitolo con un altro top club.

Allegri per Conte quindi, in un continuo cambio di guardia che vedrebbe il primo scalzare nuovamente il secondo: unico precedente registrato, quello che vide l’insediamento d’Allegri sulla panchina della Juventus nell’estate del 2014 ai danni d’Antonio Conte. Si cambia luogo ed ambientazione, adesso la corte è quella del presidente Blues Abramovich, ma le storie ed i personaggi rimangono sempre gli stessi.

Conte ed Abramovich ai saluti

Ormai ai titoli di coda il rapporto fra Conte ed Abramovich che, a dispetto di ciò che prevederebbe il contratto, non proseguiranno la loro avventura insieme la prossima stagione per continuare a far grande il Chelsea. La separazione avverrà a fine stagione: Conte non vuole dire di no all’ingaggio che percepirà ed inoltre l’allenatore pugliese, un leader che non getta mai la spugna, cercherà di portare a casa l’ultima competizione dove la sua squadra è ancora in corsa, ossia la FA Cup.