ciccio-bello-con-il-morbillo

Giochi Preziosi ha lanciato una nuova bambola sul mercato: Cicciobello Morbillino. Un bambolotto della serie tanto conosciuta, in una nuova variante, ovvero con il morbillo che può essere curato cancellando i puntini rossi con un’apposita salviettina, una cremina e dei cerottini.

Un’idea criticata sui social, a partire dal medico pro-vaccini Roberto Burioni che su Twitter ha scritto: “Attendiamo il Cicciobello Linfomino e pure quello Meningitino. Mi chiedo chi siano questi geni che banalizzano malattie gravi senza rispetto per i malati e per i loro familiari. E pensare che me la prendo con gli antivaccinisti”.

Cicciobello Morbillino, verrà ritirato?

“Cicciobello ha il morbillo: strofina i puntini rossi per guarirlo”, si legge sul sito della Giochi Preziosi. “Cicciobello che cos’ha? Ha dei piccoli pois”, si canta invece nello spot.

Le critiche sui social non sono mancate e si parla addirittura di ritirare il prodotto. Per gli utenti, il bambolotto con la “bua” generica era già sufficiente.