Ibrahimovic, Svezia, nazionale svezia,

Zlatan Ibrahimovic ha il suo stile, e non se ne discosta mai. Ieri sera, mentre il mondo del calcio e non solo celebrava la rovesciata di Cristiano Ronaldo con commenti più o meno estasiati, il fuoriclasse svedese si è discostato dalle lodi tessute nei confronti di CR7, alla sua prima ospitata in questa nuova avventura in MLS, negli studi di ESPN: “Ronaldo ha fatto un bel gol, gran bel gesto atletico, ma provi a farlo da 40 metri e vediamo se ci riesce”.

Il riferimento, ovviamente, è alla rete segnata con la maglia della Svezia da Ibrahimovic contro l’Inghilterra, in un’amichevole del 2012: una rovesciata dalla lunghissima distanza, approfittando di un rinvio troppo corto del portiere britannico Joe Hart.