Belen Rodriguez

È un amore intenso, duraturo e soprattutto maturo quello che lega Belen Rodriguez allo sportivo Andrea Iannone. Sono parole dolci, di passione e di stima intensa quelle che ha pronunciato la showgirl in un’intervista a Mattino Cinque, il programma di informazione condotto da Federica Panicucci.

Belen a Mattino Cinque: “Io e il mio amore per Iannone”

“Quando arrivi da un divorzio, almeno per come sono fatta io, che davvero ci credevo in quel matrimonio e ho sofferto tanto per questo, non ero più aperta a niente, non ci credevo più. Mi dicevo: mi godo la vita ma non darò più tutto il mio cuore ad una persona” ha detto la Rodriguez.

Ma non è andata così come previsto: “Io ho sempre vissuto di pancia, ho fatto cose giuste e cose sbagliate perché sono sempre stata molto impulsiva. Quando mi innamoravo non vedevo più niente. Oggi come oggi razionalizzo le cose, tanto, forse troppo. È un rapporto in cui si parla tanto, c’è tanto dialogo, ci si capisce. Entrambi facciamo di tutto perché l’altro stia bene”.

Belen: “Andrea, uomo premuroso”

“È un uomo molto premuroso e mi fa sentire la donna più bella del mondo ogni secondo. Questa cosa non è scontata, c’è gente che non lo fa. Lui ogni volta me lo fa sentire, io so che mi stima, che è fiero di me, della mia persona, di come mi comporto, di come ragiono e di come agisco soprattutto. Non è facile sentirsi amata. Non è facile per niente, perché uno diventa insicuro appena c’è qualcosa che non torna. Lui sa tutto ciò che penso di lui. È una persona meravigliosa, concreta che mantiene la parola, che fa ciò che dice” ha continuato Belen.