Elezioni Ungheria, Ungheria alle urne, viktor orban favorito in ungheria, 8 aprile elezioni ungheria, chi vincerà le elezioni in ungheria, Parlamento ungherese, Orban si avvia al terzo mandato consecutivo,

Oggi, domenica 8 aprile, il popolo ungherese è chiamato alle urne per le elezioni parlamentari. Secondo i sondaggi di Nezopont, la coalizione tra il partito nazionalpopulista Fidesz e quello cristiano democratico (Kdnp) riuscirà a conquistare tra 112 e 123 dei 199 seggi in Parlamento. Il premier Viktor Orban si avvierebbe così verso il suo terzo mandato consecutivo.

Elezioni in Ungheria, Viktor Orban favorito

Secondo i sondaggi di Nazopont, Fidesz, il partito di Viktor Orban, si posiziona in testa alla classifica con un 40% di popolazione deciso a votarlo ancora una volta. Il suo messaggio elettorale è molto semplice: lui soltanto si dichiara capace di contrastare il flusso di milioni di migranti musulmani previsto in caso di vittoria dell’opposizione. Secondo quanto racconta Orban, il miliardario filantropo americano-ungherese George Soros starebbe preparando un’invasione di migranti, coperto dalle ong che difendono i diritti umani, così come successo nel 2015.

Gli sfidanti principali di Orban sono Gergely Karacsony, candidato premier della coalizione verdi-socialisti, e Gabor Vona del partito nazionalista Jobbik ma lo stacco da Fidesz è notevole. Sempre secondo i sondaggi, il partito di destra Jobbik dovrebbe conquistare tra i 36 e 42 seggi al Parlamento, seguito dai socialisti con 19-20, dalla Coalizione Democratica con 11-13 seggi e dall’Lmp che ne conquisterebbe tra i 6 e gli 8.

Nezopont ha previsto un’affluenza alle urne intorno al 65% di circa 8 milioni di cittadini aventi diritto di voto, che ed eleggeranno in un unico turno un Parlamento monocamerale di 199 seggi, in carica per quattro anni. I risultati preliminari dovrebbero arrivare questa notte.