Maran Chievo

La sconfitta maturata nei minuti finali della gara con il Napoli rischia di rivelarsi fatale per il tecnico del Chievo Rolando Maran. Il presidente Campedelli, infatti, si è preso qualche ora di riflessione per valutare la posizione dell’allenatore veneto, alla luce di una classifica sempre più deficitaria, con la zona retrocessione che dista ormai solo due punti.

Il possibile sostituto

In caso di esonero, il nome scelto dalla dirigenza sarebbe quello di Lorenzo D’Anna, leggenda clivense e capitano della formazione guidata in Serie A da Gigi Delneri all’inizio degli anni Duemila. Attualmente, D’Anna allena con ottimi risultati la Primavera dei gialloblù. Uno scossone inatteso, ma che sembra rendersi necessario in vista del finale di stagione, che vede per la prima volta negli ultimi anni invischiato anche il Chievo, abituato nel recente passato alla classica salvezza tranquilla.