baby gang terrorizza ragazzini a Ferrara, banda di ragazzini bulli a Ferrara, tredicenne minacciato di morte da coetanei a Ferrara, sfogo di un padre ai media di Ferrara, denunce per stalking a baby gang di ferrara, bullismo, criminalità minorile,

Una baby gang di ragazzini tra i 13 e i 16 anni semina il terrore a Ferrara. Il padre di un ragazzino delle medie, minacciato di morte dal gruppo di coetanei, si sfoga sui media locali. I genitori hanno già sporto 5 denunce in 15 giorni ai carabinieri, ma ancora non c’è stato alcun intervento in merito.

La baby gang che terrorizza ragazzini

La banda è conosciuta con il nome di “quelli del sotto Mac”, perché per un periodo si trovavano nei pressi del Mc Donald’s di piazza Trento Trieste. “Se non ritiri la denuncia finisce male. Ti riempio di botte fino ad ammazzarti“, sembra siano state queste le parole rivolte da un componente della gang a un ragazzino tredicenne.

Il padre del ragazzino minacciato di morte si sfoga a La Nuova Ferrara. “Qui non siamo di fronte a episodi di bullismo ma di criminalità minorile” dice il genitore, e parla poi di “terrorismo psicologico”. Le denunce ai carabinieri per rapine e aggressioni, stalking e violenza privata non sono servite a niente. “Ci dovrà scappare il morto prima di intervenire?”, domandano al giornale i genitori, che intanto sono costretti a scortare il figlio all’uscita dalla scuola.