Le riprese del sequel di “It“, l’adattamento cinematografico della seconda parte del romanzo di Stephen King, inizieranno la prossima a luglio.

La Warner Bros. aveva annunciato il sequel un paio di settimane dopo l’uscita del primo film, che aveva incassato oltre 123milioni di dollari nel week end di apertura: negli Stati Uniti, la cifra più altra per un film uscito a settembre, per un film uscito in autunno e per un horror.

Il secondo capitolo, che arriverà in sala il 6 settembre 2019, riprenderà gli eventi (come nel romanzo) a ventisette anni di distanza dalla prima parte e ritroverà i protagonisti divenuti adulti.