Ospite del secondo serale di Amici è stato Francesco Totti che ha fatto il suo ingresso in studio con Maria De Filippi. La padrona di casa, dopo aver fatto entrare le due squadre, ha detto ai cantanti e ai ballerini che “nella vita non si può mai dire e insieme al campione hanno ripercorso la rimonta incredibile della Roma contro il Barcellona in Champions League.

Ci davano tutti per perdenti. Il Barcellona era molto contento di aver pescato la Roma. Sono momenti, attimi, circostanze, in cui ti piace confrontarti. La prima partita è andata come tutti si aspettavano…”, dice Totti.

“La seconda invece come nessuno si sarebbe aspettato”, commenta la De Filippi.

Se lo sono meritato, è stata una partita memorabile“, dice Totti commosso dopo aver visto i tre gol della Roma.

“Per l’essere l’unico numero 10 della Roma, questo signore un po’ di sacrifici li ha fatti”, dice Maria ai ragazzi.

Alla loro età bisogna accantonare tante cose, come ho fatto io. Tante cose le devi mettere da parte e pensare a un obiettivo, se lo hai per il futuro”, dichiara il capitano. 

“Solo per farvi capire che la fatica, il sacrificio, anche quando pensi che non ce la farai, servono”, conclude Maria.