Messina Charlotte Hornets NBA

Per la prima volta nella storia NBA, un allenatore italiano è pronto a diventare head coach di una franchigia. Gli Charlotte Hornets, infatti, hanno contattato i San Antonio Spurs, ottenendo l’autorizzazione per avere un colloquio con Ettore Messina, attualmente assistente di Greg Popovich, e offrirgli la guida tecnica della squadra, dopo l’esonero di Steve Clifford. 


A Charlotte, franchigia il cui proprietario è Michael Jordan, Messina ritroverebbe Mitch Kupchak, general manager dei Lakers al momento della sua esperienza da vice di Mike Brown. Il catanese, un passato da CT della Nazionale, è uno dei tecnici europei più vincenti di sempre, con 4 vittorie in Eurolega con la Virtus Bologna e il CSKA Mosca.