jovanotti edema corde vocali

Jovanotti cancella il concerto di stasera a Bologna. Ad annunciarlo lo stesso cantante sul suo profilo Instagram postando una foto scattata nello studio del suo medico a Ravenna, il dott. Fussi, durante la visita. A costringere Jovanotti a rimandare l’esibizione di stasera la diagnosi di un edema alle corde vocali. “Ciao amici di Bologna sono dal Dott. Fussi a Ravenna temo che dovremo rimandare il concerto di stasera. La diagnosi è un piccolo edema alle corde vocali”, ha scritto nel post.

Jovanotti dovrà prendersi una pausa prima del concerto di Bologna

Obbligo di una piccola pausa per non causare danni permanenti alle corde vocali: “Se non faccio almeno 3 giorni di silenzio totale – continua nel post – e terapia il rischio è che poi peggiori ulteriormente. Vi confermo ufficialmente tra poco. E’ la prima volta che mi capita di dover rimandare uno show mi dispiace molto. A dopo!”

La diagnosi infatti è stata confermata in un secondo post. Jovanotti si sta dedicando al suo tour senza risparmiarsi per i suoi numerosi fan. ” Doc Fussi mi ha detto che in 3 giorni le corde tornano in forma ma se ci avessi caricato un concerto stasera magari bombato di farmaci (che coprendo l’infiammazione e il dolore mi avrebbero fatto credere di stare bene) avrei messo a rischio le corde vocali seriamente. È che sabato sono andato in scena già con un inizio di infiammazione e c’ho dato dentro come sempre e alla notte la voce era zero”, spiega nel post.

Il cantante inoltre dimostra di avere a cuore i suoi fan, preoccupandosi di fissare fin da subito un’altra data per Bologna: “Mi dispiace per il disagio di stasera degli amici di Bologna, ma la recuperiamo e per chi non potrà vi dirò tra poco come fare per il rimborso del biglietto”.