Cecchinato Roma

Prima vittoria a livello Masters 1000 in carriera, al quarto tentativo, per il palermitano Marco Cecchinato. Il venticinquenne, nel primo turno del Monte-Carlo Rolex Masters, ha superato in due set il bosniaco Dzumhur, numero 30 del ranking ATP, e si è guadagnato una sfida prestigiosa al secondo round del torneo monegasco, dove affronterà Milos Raonic, vincitore ieri contro Catarina e suo giustiziere due anni fa sulla terra rossa del Principato.

Una gara partita in salita per Cecchinato, che aveva subito due break nei primi due turni di servizio, vedendo il proprio avversario scivolare via sul 3-0, salvo poi ribaltare rapidamente l’inerzia e infilare sei giochi consecutivi, per portare a casa il primo set. Il secondo parziale, poi, si è rivelato ancor più semplice per l’azzurro, che ha giocato sul velluto contro un avversario ben più avanti di lui a livello di classifica, centrando la vittoria più importante della sua carriera col punteggio di 6-3 6-2.