Gasp

Gian Piero Gasperini, dopo le recenti ed ottime stagioni all’Atalanta (presso la corte del presidente Percassi) potrebbe lasciare il club bergamasco alla ricerca di nuove sfide, di nuove occasioni per mettere in mostra il proprio talento da allenatore.

Gasperini al Bologna

Bologna sembra la piazza giusta, iniziando di fatto una nuova era con i rossoblù rigorosamente targata Gasperini.

Chi va e chi viene

Il Gasp prenderebbe il posto di Roberto Donadoni, un tecnico che si è fatto apprezzare nelle sue stagioni a Bologna, ma il cui rapporto con la dirigenza e la piazza sembra adesso essere scemato.

Nuove opportunità anche per lui dunque, per una prossima Serie A che si preannuncia avvincente nel valzer degli allenatori e nei nuovi assetti sulle panchine.