Divorzio ‘record’ per il miliardario Farkad Akhmedov che dovrà cedere alla ex moglie uno yacht da 500 milioni di dollari. Lo ha stabilito il giudice dell’Alta corte Haddon-Cave, nell’ambito di quello che è stato definito il ‘divorzio del secolo’ per l’assurdità delle cifre. Il 62enne miliardario di origini azere, secondo il giudice, avrebbe utilizzato tattiche scorrette volte a nascondere le sue proprietà.

Divorzio da record, lo yacht della ‘discordia’

Farkad Akhmedov aveva acquistato lo yatch Luna da Roman Abramovich nel dicembre 2014. Lo yacht della ‘discordia’, la seconda più grande imbarcazione da crociera al mondo, è dotato di un sistema antimissilistico, due eliporti. In più è dotato di un minisottomarino di servizio e una piscina di 20 metri.

Gli Akhmedov si erano sposati nel 1989 e si erano trasferiti a Londra nel 1993. Lo scorso anno, il tribunale aveva deciso che a Tatiana, la moglie del miliardario, sarebbe spettato un compenso di 453 milioni di sterline, corrispondente tra l’altro al 41,5% del patrimonio valutato in 1,3 miliardi di sterline. Cifra da capogiro che tuttavia Tatiana ha denunciato di non aver mai ricevuto.