abusa sorelline caserta, abusi caserta, arresto abusi caserta, arresto Caserta, Caserta

Approfittava sessualmente dei suoi piccoli alunni nelle ore del doposcuola. È con questa pesantissima accusa che i carabinieri di Milano hanno provveduto all’arresto di un 50enne che teneva alcune lezioni di recupero nel suo appartamento della periferia sud-est del capoluogo lombardo.

Le vittime erano tutti bambini di età compresa fra i 9 e i 10 anni. I carabinieri della compagnia di San Donato Milanese, diretti da Antonio Ruotolo, hanno eseguito ieri l’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla procura di Lodi al termine di un’indagine iniziata in gennaio e durata circa tre mesi.

L’orco di Milano e le accuse dei bambini

Nel provvedimento sono contestati 5 casi di tentati atti sessuali con minorenni, 7 episodi di adescamento di minorenni e corruzione di minorenni. L’inchiesta è partita dopo la segnalazione di alcuni genitori che avevano ricevuto il racconto dei figli che frequentavano le lezioni del 50enne, a sua volta padre di una bambina. L’uomo in diverse occasioni ha chiesto ai piccoli alunni di procurargli materiale pedopornografico.