Federer Halle

Roger Federer e Rafael Nadal continuano ad alternarsi sul trono di numero 1 del ranking ATP, nell’eterna lotta tra i due giganti del tennis contemporaneo. Con il successo nella semifinale dell’ATP 250 di Stoccarda, il campione svizzero si è ripreso la prima posizione della classifica, almeno per una settimana. Ad Halle, infatti, dovrà difendere il titolo conquistato dodici mesi fa. 

Nella sfida odierna con Nick Kyrgios per un posto in finale nel torneo sponsorizzato Mercedes, Re Roger ha faticato non poco per prendere le misure all’australiano, sempre un cliente scomodo su erba, ma dopo aver perso il primo set al tiebreak ha avuto la forza di reagire e farsi trovare pronto sulle poche occasioni concesse in risposta dall’avversario, prendendosi il secondo parziale 6-2. 

Il terzo set ha visto un livello altissimo tanto di Federer quanto di Kyrgios nel rendimento al servizio, e un nuovo tiebreak era l’inevitabile esito. Stavolta, però, ad avere la meglio è il quasi trentasettenne, che si conferma l’uomo da battere. Nella finale di domani, il nuovo numero 1 se la vedrà con un altro specialista della battuta, il canadese Milos Raonic.