Walter Sabatini, Sampdoria

Dopo qualche mese di stop forzato, riparte la carriera di Walter Sabatini. Il dirigente umbro, reduce dalla rescissione consensuale con l’Inter, è pronto a una nuova avventura. Arrivata in mattinata, infatti, l’ufficialità del suo passaggio alla Sampdoria come direttore dell’area tecnica, dove ritroverà il suo vecchio amico Carlo Osti, attuale direttore sportivo del club. 


Dal primo luglio, dunque, Sabatini sarà al lavoro con Osti e Ferrero per una Sampdoria ancora più competitiva di quella costruita nelle ultime due stagioni sotto la guida di Giampaolo, tra le migliori formazioni del campionato per organizzazione difensiva e capacità di lanciare giovani talenti.