dieta pre esame, coldiretti lista alimenti per dieta da esami, dieta pre maturità lista alimenti coldiretti

In vista della maturità, che interesserà da domani circa 500 mila studenti, la Coldiretti ha diffuso una lista di alimenti più e meno adatti ad una dieta per gli esami. Da bandire l’abuso di caffè a favore di frutta di stagione, è ammesso anche qualche dolcetto di incoraggiamento.

Dieta pre-maturità, più frutta e meno caffè

L’errore alimentare che si commette più spesso in fase d’esame è quello di bere tanto caffè “per rimanere svegli”. Il caffè, in realtà, provoca eccitazione, ansia e insonnia con conseguente perdita di concentrazione e serenità. I ragazzi che si preparano alla maturità faranno bene ad inserire nella loro dieta frutta di stagione, legumi e uova. 

Gli alimenti più adatti a superare le preoccupazioni sono quelli ricchi di sostanze rilassanti come il pane, la pasta o il riso, e ancora lattuga, radicchio, cipolla, formaggi freschi, yogurt, uova bollite, latte caldo, frutta dolce e infusi al miele.

Le veglie da studio e le vigilie degli esami prevedono spesso scorte di patatine in sacchetto, salatini e cioccolata: niente di più favorevole ad insonnia e agitazione. È necessario riposare bene, per cui Coldiretti consiglia di evitare i digiuni o gli eccessi di cibi pesanti ed eccitanti. Da tenere lontano i cibi ricchi di sodio come curry, pepe, paprika e sale in abbondanza, ma anche piatti cucinati con il dado e alimenti in scatola.

Per favorire una buona dormita, è concesso un bicchiere di latte caldo prima di andare a letto. Da non dimenticare, inoltre, che un dolcetto di incoraggiamento, ricco di carboidrati semplici, esercita una positiva azione antistress, allo stesso modo di infusi e tisane dolcificati con il miele.