È particolarmente calda, almeno per quanto riguarda le polemiche sui social, l’estate dello stilista Stefano Gabbana. La settimana scorsa era finito nel mirino per aver definito “brutta” Selena Gomez e contro di lui si erano schierati niente meno che Miley Cyrus e Justin Bieber. Anche Riki Marcuzzo lo aveva attaccato.

Adesso è la volta di Heather Parisi che, in un commento a una sua foto, l’ha definita una “str***a”. 

 
 

Heather Parisi ha deciso di replicare sul suo blog dove ha scritto: 

C’è un pazzo sui social che si spaccia per Stefano Gabbana oppure Stefano Gabbana sui social ha deciso di dichiarare al mondo intero la sua precoce demenza senile. La lista delle sue farneticazioni è lunga e di lunga data. Ultimi della lista, Miley Cyrus definita “una ignorante” , Selena Gomez complimentata con la definizione di “è proprio brutta”, e adesso anche la sottoscritta, Heather Parisi, definita “stronza”.
Il tutto senza apparente motivo.
Stefano Gabbana è uno di quei “closet case” che anche dopo aver fatto “coming out”, vive la propria sessualità con la rabbia e la frustrazione dell’omofobico. Che cattivo esempio di uomo, di gay e di italiano.

Che il suo profilo sia stato davvero hackerato? Se così non fosse dopo tutti questi giorni non avrebbe fatto una smentita o un comunicato…?