i clooney donano 100mila dollari agli immigrati

Non sono poche le star che si stanno levando contro la politica di Donald Trump. Le immagini dei bambini strappati ai genitori al confine tra Messico e Stati Uniti ha scatenato lo sdegno dei cittadini americani. Come riferito dalla rivista People poi ripresa da AceShowbiz, i coniugi Clooney hanno deciso di schierarsi con forza contro la politica a tolleranza 0 del presidente USA.

La donazione di George Clooney e Amal

George Clooney e Amal hanno infatti donato 100mila dollari al  Young Center for Immigrant Children’s Rights, in aiuto dei figli di immigrati messicani. Una donazione che segue quella di John Legend and Chrissy Teigen al  American Civil Liberties Union (ACLU), l’organizzazione che sostiene le famiglie di immigrati.

“Ci sarà un momento in cui i nostri figli ci chiederanno: è vero che il nostro Paese ha tolto dei bambini ai loro genitori per metterli in centri di detenzione? E quando risponderemo ‘sì’, ci chiederanno cosa abbiamo fatto, cosa abbiamo detto, che posizione abbiamo preso. Non possiamo cambiare la politica di questo governo ma possiamo aiutare a difendere le sue vittime”, si legge in una nota congiunta dei George Clooney e Amal.

La notizia della donazione dei Clooney è arrivata poco prima che venisse annunciato la decisione di Trump di riunire le famiglie di immigrati clandestini.