Hamilton, Raikkonen, vettel

Di nuovo in vetta. Lewis Hamilton, conducendo dal primo all’ultimo giro il GP di Francia, si riprende la testa della classifica di Formula 1, scavalcando Sebastian Vettel. Gara molto complicata per il ferrarista, che ha dovuto fare i conti con un incidente in partenza e una penalizzazione di cinque secondi. Sul podio, con Hamilton e Verstappen, sale invece un ottimo Raikkonen, che ha sorpassato nel finale Ricciardo.

La gara, che segnava il ritorno a Le Castellet dopo ventisette anni, ha subito preso una brutta piega per Vettel, che alla prima curva si è scontrato con la Mercedes di Bottas. Sosta ai box e giornata in salita, all’insegna della rimonta per entrambi, con il ferrarista anche penalizzato dai commissari per il tentativo di sorpasso, ritenuto troppo aggressivo.

Il secondo pit stop, però, costringe Vettel a cedere il passo a Raikkonen, che lancia l’assalto al podio, scavalcando nel finale Ricciardo per un risultato che, in una stagione fino a questo momento in ombra, riporta il sorriso sul volto del finlandese.