Aggiornato alle: 22:00

Copyright, Ue: “Wikipedia non soggetta a nuove norme”

di Redazione

» Cronaca » Copyright, Ue: “Wikipedia non soggetta a nuove norme”

Copyright, Ue: “Wikipedia non soggetta a nuove norme”

| martedì 03 Luglio 2018 - 12:15
Copyright, Ue: “Wikipedia non soggetta a nuove norme”

Chi ha effettuato l’accesso a Wikipedia avrà notato che le pagine dell’enciclopedia on line sono completamente oscurate. I gestori intendono infatti protestare per la nuova legge sul copyright che dovrebbe essere approvata dal Parlamento europeo il 5 luglio. Intanto dall’Ue fanno sapere che le enciclopedie online non sono soggette alle nuove norme sul copyright.

Dopo la protesta lanciata da Wikipedia Italia contro la nuova direttiva Ue in tema di copyright, l’Europarlamento ha fatto sapere che Wikipedia e le enciclopedie online sono “automaticamente escluse” dalle nuove regole, ancora in fase di discussione. Si precisa poi che anche con  l’utilizzo di contenuti di parti terze come foto, “Wikipedia non ricadrebbe nell’ambito della proposta della Commissione”.

“Tale direttiva, se promulgata, limiterà significativamente la libertà di Internet”, si legge in una nota pubblicata su Wikipedia per spiegare le ragioni dello sciopero. E continua:

Essa minaccia la libertà online e crea ostacoli all’accesso alla Rete imponendo nuove barriere, filtri e restrizioni. Se la proposta fosse approvata, potrebbe essere impossibile condividere un articolo di giornale sui social network o trovarlo su un motore di ricerca. Wikipedia stessa rischierebbe di chiudere.

Nella nota si spiega che sono stati tanti gli studiosi a manifestare la propria disapprovazione nei confronti della nuova norma, dallo stesso creatore del web Tim Berners-Lee a tanti accademici e organizzazioni che lottano per i diritti umani e la libertà di stampa.

wikipedia sospesa per la libertà di informazione

Con questo appello i creatori di Wikipedia intendono chiedere ai parlamentari europei “di respingere l’attuale testo della direttiva e di riaprire la discussione vagliando le tante proposte delle associazioni Wikimedia, a partire dall’abolizione degli artt. 11 e 13, nonché l’estensione della libertà di panorama a tutta l’UE e la protezione del pubblico dominio”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it