Bianca Atzei, in una lunga intervista al settimanale “DiPiù”, ha raccontato di come è finalmente serena dopo la storia d’amore con Max Biaggi, finita in un modo che ancora le lascia dell’amaro in bocca. 

“Ho passato mesi difficili, ero distrutta, avevo il viso segnato dal dolore, mi si leggeva in faccia che stavo male. Essere lasciata all’improvviso dal mio fidanzato Max Biaggi, senza nemmeno uno straccio di motivo, è stato un colpo tremendo: dopo due anni e mezzo di amore non me lo meritavo”, ha confessato.

La cantante ha continuato, raccontando che dal suo ex non ha ricevuto nessuna motivazione: “Al dolore di essere stata lasciata, si era aggiunto il modo in cui ero stata lasciata. Dopo tutto quello che avevamo passato insieme, mi sarei meritata di essere guardata in faccia e di sentirmi spiegare perché fosse finita. Invece da lui mi sono sentita dire esclusivamente che aveva bisogno di stare da solo. Avevo dato tutta me stessa, almeno uno straccio di spiegazione me la sarei meritata”.

Dopo l’esperienza all’Isola dei Famosi, Bianca sembra rinata e per il momento si gode il suo amore verso se stessa, senza la necessità di un uomo: “Ora, dopo mesi di dolore, sono riuscita a voltare pagina e in questa nuova pagina ci siamo io, i miei genitori, la musica e la mia cagnolina Mela. Ora ho una nuova storia d’amore, non con un uomo ma con me stessa. Sì, adesso voglio dedicarmi a me stessa”.