tragedia a latina, 13enne aspirata da bocchettone piscina, muore ragazzina in piscina a latina,

Una tragedia all’interno di un Grand Hotel di Sperlonga, una località turistica in provincia di Latina. Una ragazzina di 13 anni, di Frosinone, è morta dopo essere stata aspirata da un bocchettone della piscina. Sul caso indagano i carabinieri.

Aspirata da bocchettone della piscina, muore 13enne

La ragazza, in vacanza con i genitori, era già in gravi condizioni quando è stata soccorsa subito dopo l’incidente avvenuto nel pomeriggio di mercoledì. Immediatamente trasportata in ospedale, dove è stata ricoverata, la 13enne è morta nella notte.