suburra 2 uscirà ad inizio 2019

Al via le riprese di Suburra 2 tra la Vela di Calatrava e Ostia. La serie di Netflix prodotta da Cattleya con Rai Fiction sarà on line all’inizio del 2019. Tanti intrighi e sorprese attendono i fan della serie ispirata al romanzo di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini che racconta i rapporti stato-mafia, gli intrecci della malavita e l’ascesa di Aureliano (Alessandro Borghi), Spadino (Giacomo Ferrara) e Lele (Eduardo Valdarnini), del boss Samurai (Francesco Acquaroli) in combutta con il politico Cinaglia (Filippo Nigro) interessato solo ai suoi profitti. e infine c’è Sara Monaschi (Claudia Gerini), legata al Vaticano ma che guadagna sulla pelle dei migranti.

“Rispetto alla prima stagione – dice il regista Andrea Molaioli in un’intervista rilasciata alla Repubblica -, la posta in gioco è sempre più alta, le posizioni da scalare sono sempre più alte. Le varie alleanze che si andranno a stipulare, anche grazie ai legami con la politica, muteranno per l’opportunismo e l’opportunità”.