Quadarella Europei

Simona Quadarella si è sbloccata, e dopo l’oro negli 800 stile libero vuole prendersi tutto. La diciannovenne azzurra, agli Europei di nuoto in scena a Glasgow, ha bissato il successo nella doppia distanza, portando a casa la medaglia più ambita anche nei 1500. 

Un successo che conferma il nuovo status della Quadarella, pronta ormai per diventare il volto del nuoto italiano al femminile, raccogliendo la pesantissima eredità di Federica Pellegrini, mettendo nel mirino i prossimi Mondiali e, soprattutto, l’appuntamento olimpico di Tokyo 2020.

A firmare l’ennesima medaglia di questa spedizione azzurra a Glasgow, qualche minuto dopo, è stata Carlotta Zofkova, bronzo nei 100 dorso con il nuovo primato italiano in 59.60.