Keita

In attesa di novità concrete da Madrid (per ora filtrano solo voci contrastanti) sulla fattibilità dell’affare Modric, è in arrivo un altro rinforzo importante per l’attacco dell’Inter. Si tratta di Keita Baldé, per il quale è stato trovato un accordo con il Monaco, per un trasferimento in prestito con diritto di riscatto dal valore complessivo di 35 milioni di euro, cinque per il prestito oneroso e 30 per l’opzione per l’acquisizione a titolo definitivo, con quattro ulteriori anni di contratto per il senegalese in caso di riscatto. 

Nell’operazione, per il momento, non rientra Antonio Candreva, che pure sembrerebbe aver aperto a un trasferimento nel Principato, dopo le resistenze iniziali. In ogni caso, i tempi per l’affare sono meno serrati grazie alla chiusura del mercato francese, che ha mantenuto la canonica data del 31 agosto per le operazioni in entrata.