Suso Milan

A una settimana dalla chiusura del mercato, il futuro di Suso è tutto da scrivere. Nella giornata di oggi, il fantasista rossonero si è recato a Casa Milan in compagnia del suo agente Alessandro Lucci, per discutere con Leonardo e Paolo Maldini rispetto alla proposta ricevuta nella giornata di ieri dalla Roma, decisa a fare di tutto per regalare lo spagnolo a Monchi, dopo la mancata chiusura dell’affare Malcom. 

Un destino in bilico, dicevamo, tra l’offerta della Roma, che farebbe dell’ex Liverpool uno dei cardini della nuova rosa di Eusebio Di Francesco, e il rinnovo, con prolungamento e ritocco dell’ingaggio, del contratto che attualmente prevede una clausola rescissoria (valida solo per l’estero) fissata a 40 milioni di euro. 

Tutto fatto, invece, per la partenza di Luca Antonelli, che lascerà il Milan per trasferirsi all’Empoli, dove avrà più opportunità di giocare dal primo minuto rispetto alla formazione rossonera, che con l’arrivo a parametro zero di Ivan Strinic gli aveva di fatto chiuso ogni spazio.