Piatek Genoa

Il calcio d’agosto ha sempre un valore relativo, ma il nome di Krzysztof Piatek sembra essere quello del classico colpo del Genoa destinato a un grande futuro. Nel match di terzo turno di Coppa Italia contro il Lecce, il centravanti polacco ha messo a segno un poker per regalare al Grifone il passaggio del turno. Un biglietto da visita importante in vista del via del campionato di Serie A, e un messaggio alla concorrenza, Favilli e Lapadula in testa: l’ex KS Cracovia fa sul serio. 

Nell’altra partita della serata di coppa, l’Udinese si è lasciata sorprendere dal Benevento, tra le formazioni più attrezzate del campionato cadetto. Decisivo, ai tempi supplementari, il goal di Andres Tello, dopo che nei 90′ regolamentari erano andati a segno Darwin Machis e Viola.

I risultati

Udinese-Benevento 1 – 2 d.t.s. (1 – 1) Marcatori: 6′ p.t. Machis (U), 24′ s.t. Viola (B), 14′ p.t.s. Tello (B). 

Genoa-Lecce 4 – 0 Marcatori: 3′, 9′, 19′ e 42′ p.t. Piatek (G).