Aggiornato alle: 22:00

Macedonia, massacrata famiglia residente in Friuli

di Redazione

» Cronaca » Macedonia, massacrata famiglia residente in Friuli

Macedonia, massacrata famiglia residente in Friuli

| mercoledì 29 Agosto 2018 - 07:24
Macedonia, massacrata famiglia residente in Friuli

Una famiglia macedone di etnia albanese, che da tempo risiedeva a Sacile, in provincia di Pordenone, è stata massacrata nel sonno a colpi di pistola. La strage si è consumata lunedì a Debar, piccolo centro della Macedonia al confine con l’Albania. Padre, madre e una figlia adolescente si trovavano nel paese di origine per un matrimonio, la figlia più grande, invece, è rimasta in Italia.

Il movente potrebbe essere una lite con un familiare. In particolare, la polizia starebbe cercando un parente stretto della famiglia, al momento scomparso,  con il quale i Pocesta avrebbero avuto controversie per questioni di confini di proprietà.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it