Aggiornato alle: 22:00

Milano, cingalese violenta una minorenne: arrestato

di Redazione

» Cronaca » Milano, cingalese violenta una minorenne: arrestato

Milano, cingalese violenta una minorenne: arrestato

| mercoledì 29 Agosto 2018 - 14:26
Milano, cingalese violenta una minorenne: arrestato

Ancora una violenza, ancora da parte di un extracomunitario nei confronti di una minorenne italiana. La ragazza è stata costretta a subire un rapporto sessuale da parte di un uomo di 40 anni dello Sri Lanka. Lo stupratore è stato fermato dalla polizia in zona Navigli a Milano. La ragazzina era scappata da una comunità a cui era affidata. Successivamente ha incontrato un gruppo di cittadini cingalesi con cui ha comprato delle pizze e delle birre. Con uno di questi è poi andata sui Navigli dove ha subito la violenza.

Arrestato un cingalese: “Non sapevo fosse minorenne”

“Non sapevo fosse minorenne, ci siamo scambiati solo piccole effusioni e lei era consenziente”, le parole del 40enne. La violenza è stata confermata dai medici della clinica Mangiagalli, dove la minore è stata trasportata. Già in passato la ragazzina si era allontanata dalla comunità cui era stata affidata. Le indagini sono scattate dopo la denuncia da parte dei genitori, ai quali la giovane aveva raccontato l’episodio.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it