Aggiornato alle: 22:00

Mozambico, morta l’italiana dispersa nella barriera corallina

di Redazione

» Cronaca » Mozambico, morta l’italiana dispersa nella barriera corallina

Mozambico, morta l’italiana dispersa nella barriera corallina

| mercoledì 29 Agosto 2018 - 08:27
Mozambico, morta l’italiana dispersa nella barriera corallina

Trovata morta Eleonora Contin, una donna 34enne di Chiavenna, in provincia di Sondrio, che risultava dispersa dalla mattina del 25 agosto nelle acque della barriera corallina del Mozambico. Eleonora si era immersa insieme al marito, Matteo Gobbi, che quando è riemerso non ha più visto la moglie e ha lanciato l’allarme. Il corpo della donna è stato rinvenuto a circa 40 chilometri dal punto di immersione. Le cause del decesso sono ancora da chiarire ma si ipotizza che Eleonora, esperta subacquea, sia stata trascinata dalla corrente lontano dai propri compagni in seguito a un malore avuto in acqua.

Il marito aveva lanciato su Facebook e altri social network una raccolta fondi per finanziare le ricerche della moglie con elicotteri e sommozzatori.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it