Aggiornato alle: 19:17

“Costa Gavras è morto”, ma è una fake news

di Redazione

» Cronaca » “Costa Gavras è morto”, ma è una fake news

“Costa Gavras è morto”, ma è una fake news

| giovedì 30 Agosto 2018 - 16:01
“Costa Gavras è morto”, ma è una fake news

Il regista greco-francese Costa Gavras è morto. Anzi, no è una bufala. La notizia della scomparsa di Gavras è stata infatti smentita dal ministero della Cultura greco, affermando che l’account a nome della ministra, che dava la notizia, è un falso. Sull’account fasullo che ha dato la notizia, ripresa dall’AP e da altri media internazionali, è comparso ora un messaggio per il quale il finto profilo è opera “di un giornalista italiano, Tommaso Debenedetti“.

Cosa Gavras è morto, la bufala che ha ingannato il web

Il tweet della ministra della Cultura greca Myrsini Zorba, che affermava di aver ricevuto la notizia da Parigi, ha subito fatto il giro del web. Gavras, regista impegnato politicamente, è noto soprattutto per ‘Z l’orgia del potere‘ (1969), dedicato alla dittatura dei Colonnelli in Grecia (1967-1974). 

Foto da Twitter. 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it