cellule Isis Italia, isis, Libia, Libia pericolo Europa, libia rischio Isis, rita katz

La Libia è senza dubbio il nuovo pericolo per l’Europa“. Ad affermarlo è Rita Katz, direttrice del ‘Site’, il gruppo che monitora il radicalismo islamico sul web. “L’anno scorso – ha detto la Katz all’Ansa – l’Isis non esisteva più in Libia, aveva zero operazioni suicide. Quest’anno ce ne sono già state una dozzina in tutta il Paese”.

Isis, il Site all’Europa: “Attenti alla Libia”

Katz ha aggiunto che “alcuni dei combattenti di Iraq e Siria sono stati in grado di tornare”. “In questo momento gli appelli per attacchi all’occidente, che sia l’Italia o Francia, sono molto evocati dall’Isis. Specialmente ora che l’Italia è parte della coalizione di guerra contro le organizzazioni terroristiche”.

“Detto questo, non significa – ha spiegato a margine della Conferenza sulla lotta al terrorismo in corso a Herzliya, in Israele – che dovete alzare il livello di allerta ed essere pronti ad un attacco. Penso che sia importante sapere che questa minaccia esiste“.