violenza sessuale, milano, sesto san giovanni, marocchina stuprata da egiziano, fermo per egiziano che violenta marocchina a milano, cinisello, discoteca

Una donna di 52 anni è stata ferita da un proiettile vagante mentre era affacciata al balcone di casa, in via Vicaria Vecchia, nella zona Forcella di Napoli. La donna è stata immediatamente trasportata in ospedale ma le sue condizioni non sono gravi. Sembra che ad aprire il fuoco in aria siano state due persone in sella ad uno scooter con il viso coperto da un casco. 

Napoli, donna al balcone ferita da un proiettile vagante

Erano circa le 23 di lunedì sera quando il proiettile ha raggiunto la 52enne affacciata al balcone di casa sua. La donna è stata ricoverata all’ospedale al Loreto Mare e secondo i medici la sua ferita guarirà in 21 giorni

Secondo le prime ricostruzioni, sembra si sia trattato di un atto intimidatorio. I poliziotti, infatti, hanno trovato sul posto quattro bossoli di un’arma calibro 7,65. Nella stessa zona, quattordici anni fa, venne uccisa da un proiettile vagante durante una sparatoria una ragazzina 14enne, vittima innocente della camorra, che stava camminando per le strade di Forcella.