Aggiornato alle: 19:11

Terza competizione UEFA, via libera dall’ECA per il 2021/2022

di Redazione

» Sport » Terza competizione UEFA, via libera dall’ECA per il 2021/2022

Terza competizione UEFA, via libera dall’ECA per il 2021/2022

| martedì 11 Settembre 2018 - 19:17
Terza competizione UEFA, via libera dall’ECA per il 2021/2022

Una terza competizione europea per club, ad affiancare Champions ed Europa League. Questa l’idea nata in seno all’UEFA e di fatto approvata nella giornata di oggi a Spalato dall’ECA, l’ente che riunisce i maggiori club europei, presieduta da Andrea Agnelli, presidente della Juventus e successore, in questa carica, di Karl-Heinz Rummenigge. 

“In attesa dell’approvazione, diamo il consenso ad una terza coppa a partire dal 2021/22 e che farebbe salire a 96 il numero delle squadre europee coinvolte” ha dichiarato Agnelli nel corso della convention croata, passando di fatto la palla alla federazione continentale per l’introduzione del nuovo trofeo. La riforma porterebbe a una riduzione da 48 a 32 delle squadre impegnate in Europa League. 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it