esplosioni gas usa, esplosioni Massachusetts, Massachusetts, morto usa gas

Almeno 40 abitazioni in tre differenti centri abitati nel Massachusetts, negli Stati Uniti, sono state colpite da violente esplosioni causate da disfunzioni al servizio del gas. Al momento si conta almeno un persona morta e 16 ferite. Particolarmente interessata la zona nord di Boston. 

Massachusetts, esplosioni di gas: un morto e 16 feriti

Le fiamme si sono sviluppate per parecchi isolati causando l’evacuazione di intere aree di LawrenceAndover North Andover. Evacuati per precauzione anche tutti gli edifici della Columbia Gas Service. Le esplosioni sarebbero state innescate da un eccesso di pressione del gas metano.

La polizia del Massachusetts ha fatto sapere che la Colombia Gas Service ha eseguito la depressurizzazione delle condutture. In campo comunque è scesa anche l’Fbi per approfondire le indagini in tutte le direzioni.

Foto da Twitter.