Serie B

Dopo essersi fermato per la pausa delle nazionali, per la prima volta negli ultimi anni, il campionato di Serie B torna in campo per la 3a giornata, nell’ormai confermato assetto a diciannove squadre, alla luce della decisione del Collegio di Garanzia di confermare le scelte del presidente di Lega Balata. Ad aprire il terzo turno, nel classico anticipo del venerdì, la sfida tra Venezia e Benevento, vinta dagli ospiti con un pirotecnico 2-3.

Tra le gare delle 15 del sabato spiccano le affermazioni interne di Ascoli e Cittadella (a punteggio pieno dopo le prime tre giornate), mentre Verona e Salernitana hanno mostrato tutto il proprio valore nelle sfide interne con Carpi e Padova, vinte con punteggi piuttosto netti. Nel posticipo domenicale il Palermo si impone in rimonta sul campo del Foggia. A riposare, in questa terza giornata, è il Perugia, a quota 4 punti dopo le prime due uscite stagionali. 

I risultati della 2a giornata

Venezia-Benevento 2 – 3 FINALE Marcatori: 25′ e 44′ p.t. Bandinelli (B), 4′ s.t. Geijo (V), 6′ s.t. Tello (B), 22′ s.t. rig. Citro (V).

Ascoli-Lecce 1 – 0 FINALE Marcatori: 24′ s.t. Ardemagni (A). 

Brescia-Pescara 1 – 1 FINALE Marcatori: 37′ s.t. Morosini (B), 44′ s.t. Monachello (P). 

Cittadella-Cosenza 2 – 0 FINALE Marcatori: 22′ s.t. rig. e 37′ s.t. rig. Iori (CI). 

Cremonese-Spezia 2 – 0 FINALE Marcatori: 16′ p.t. rig. Terranova (C), 21′ p.t. Brighenti (C). 

Salernitana-Padova 3 – 0 FINALE Marcatori: 25′ p.t. Di Tacchio (S), 20′ s.t. Casasola (S), 25′ s.t. Anderson (S).

Verona-Carpi 4 – 1 FINALE Marcatori: 35′ p.t. Laribi (V), 45′ p.t. rig., 12′ s.t. rig. e 37′ s.t. Pazzini (V), 42′ s.t. Poli (V).

Foggia-Palermo 1 – 2 FINALE Marcatori: 37′ p.t. Kragl (F), 9′ s.t. Salvi (P), 17′ s.t. Trajkovski (P).

Livorno-Crotone 0 – 1 FINALE Marcatori: 40′ s.t. Simy (C). 

 

La classifica

Cittadella 9

Verona 7

Crotone 6

Pescara 5

Salernitana 5

Cremonese 5

Palermo 5

Benevento 4

Ascoli 4

Perugia 4

Foggia 3

Venezia 3

Spezia 3

Lecce 2

Brescia 2

Cosenza 1

Carpi 0

Livorno 0*

*una partita in meno