Douglas Costa

Dopo il brutto episodio che lo ha visto essere espulso – dopo l’intervento del VAR – nella sfida vinta con il Sassuolo, per aver indirizzato, nel recupero del secondo tempo, uno sputo a Federico Di Francesco, Douglas Costa chiede scusa. L’ala della Juventus ha affidato al proprio profilo Instagram il messaggio di scuse nei confronti di tifosi e compagni di squadra, in portoghese e italiano. 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Gostaria de pedir desculpas a todos os torcedores da Juventus por essa minha reação equivocada no jogo de hoje. Peço também desculpas aos meus companheiros de time, que estão sempre comigo nos momentos bons e ruins. Errei feio, tenho consciência e venho me desculpar com todos por isso. Deixo claro que essa atitude isolada não condiz com o que sempre mostrei em minha carreira. Douglas Costa Vorrei scusarmi con tutti i fan della Juventus per questa reazione fuorviante nel gioco di oggi. Mi scuso anche con i miei compagni di squadra, che sono sempre con me nei momenti belli e cattivi. Ero brutto, ne sono consapevole e mi scuso con tutti per questo. Metto in chiaro che questo atteggiamento isolato non corrisponde a quello che ho sempre dimostrato nella mia carriera. Douglas Costa @juventus

Un post condiviso da ⚡️DC11⚡️ (@douglascosta) in data:

 

Parole che verranno sicuramente apprezzate in casa Juventus, ma che non impediranno al Giudice Sportivo una squalifica che probabilmente sarà nell’ordine delle tre giornate, per la condotta antisportiva di Costa.