Allegri Massimiliano, Juventus, Champions League
Massimiliano Allegri

L’attesa è finita. Torna, come di consueto nella settimana che segue la pausa per le nazionali, la Champions League, la competizione per club più ambita al mondo. Tante le novità per questa stagione, soprattutto con effetti a partire dagli ottavi di finale, ma una sarà già visibile dalla fase a gironi: la suddivisione delle gare in due fasce orarie, una alle 18:55 e l’altra alle 21. 

Ad aprire il programma è il girone B, quello dell’Inter, capace a San Siro di una straordinaria rimonta contro il Tottenham nel finale (in goal Icardi e Vecino), mentre in serata il Napoli non va oltre lo 0-0 di partenza su un campo ostico come quello del Marakana di Belgrado, complicando già le proprie possibilità di qualificazione agli ottavi.

Mercoledì, invece, è stato il turno di Juventus e Roma, impegnate in una doppia trasferta in terra di Spagna. Gli uomini di Allegri partono con il piede giusto vincendo con una doppietta di Pjanic sul campo del Valencia, nonostante la dubbia espulsione di Cristiano Ronaldo nel primo tempo, mentre la Roma subisce un netto 3-0 al Bernabeu dal Real Madrid.

I risultati della 1a giornata

GRUPPO A

Brugge-Borussia Dortmund 0 – 1 FINALE Marcatori: 40′ s.t. Pulisic (BD). 

Monaco-Atletico Madrid 1 – 2 FINALE Marcatori: 18′ p.t. Grandsir (M), 31′ p.t. Diego Costa (AM), 45’+1 p.t. Gimenez (AM). 

Classifica

Atletico Madrid 3

Borussia Dortmund 3

Monaco 0

Brugge 0

 

GRUPPO B

Barcellona-PSV 4 – 0 FINALE Marcatori: 31′ p.t., 32′ e 43′ s.t. Messi (B), 30′ s.t. Dembelé (B).

Inter-Tottenham 2 – 1 FINALE Marcatori: 10′ s.t. Eriksen (T), 40′ s.t. Icardi (I), 45’+2 s.t. Vecino (I). 

Classifica

Barcellona 3

Inter 3

Tottenham 0

PSV 0

 

GRUPPO C 

Liverpool-Paris Saint-Germain 3 – 2 FINALE Marcatori: 30′ p.t. Sturridge (L), 36′ p.t. rig. Milner (L), 40′ p.t. Meunier (PSG), 38′ s.t. Mbappé (PSG), 45’+1 s.t. Firmino (L). 

Stella Rossa Belgrado-Napoli 0 – 0 FINALE 

Classifica

Liverpool 3

Napoli 1

Stella Rossa Belgrado 1

Paris Saint-Germain 0

 

GRUPPO D

Galatasaray-Lokomotiv Mosca 3 – 0 FINALE Marcatori: 9′ p.t. Rodrigues (G), 22′ s.t. Derdiyok (G), 45’+4 s.t. rig. Selcuk (G).

Schalke 04-Porto 1 – 1 FINALE Marcatori: 19′ s.t. Embolo, 30′ s.t. rig. Otavio (P). 

Classifica

Galatasaray 3

Porto 1

Schalke 1

Lokomotiv Mosca 0

 

GRUPPO E 

Ajax-AEK 3 – 0 FINALE Marcatori: 1′ e 45′ s.t. Tagliafico (AJ), 32′ s.t. Van Den Been (AJ).

Benfica-Bayern Monaco 0 – 2 FINALE Marcatori: 10′ p.t. Lewandowski (BM), 5′ s.t. Sanches (BM).

Classifica

Ajax 3

Bayern Monaco 3

Benfica 0

AEK 0

 

GRUPPO F

Manchester City-Lione 0 – 2 FINALE Marcatori: 26′ p.t. Cornet (L), 44′ p.t. Fekir (L).

Shakhtar Donetsk-Hoffenheim 2 – 2 FINALE Marcatori: 5′ p.t. Grillitsch (H), 27′ p.t. Ismaily (SD), 38′ p.t. Nordtveit (H), 36′ s.t. Maycon (SD).

Classifica

Lione 3

Shakhtar Donetsk 1

Hoffenheim 1

Manchester City 0

 

GRUPPO G 

Real Madrid-Roma 3 – 0 FINALE Marcatori: 45′ p.t. Isco (RM), 13′ s.t. Bale (RM), 45’+3 s.t. Mariano (RM).

Viktoria Plzen-CSKA Mosca 2 – 2 FINALE Marcatori: 29′ e 41′ p.t. Krmencik (VP), 4′ s.t. Chalov (CSKA), 45’+5 s.t. Vlasic (CSKA).

Classifica

Real Madrid 3

Viktoria Plzen 1

CSKA Mosca 1

Roma 0

 

GRUPPO H

Valencia-Juventus  0 – 2 FINALE Marcatori: 45′ p.t. e 5′ s.t. rig. Pjanic (J).

Young Boys-Manchester United  0 – 3 FINALE Marcatori: 35′ e 44′ p.t. Pogba (MU), 25′ s.t. Martial (MU).

Classifica

Manchester United 3

Juventus 3

Valencia 0

Young Boys 0