Aggiornato alle: 11:35

Palermo, morto il capomafia Salvatore Profeta: stroncato da un infarto

di Redazione

» Cronaca » Palermo, morto il capomafia Salvatore Profeta: stroncato da un infarto

Palermo, morto il capomafia Salvatore Profeta: stroncato da un infarto

| mercoledì 19 Settembre 2018 - 17:24
Palermo, morto il capomafia Salvatore Profeta: stroncato da un infarto

Il capomafia della famiglia di Santa Maria di Gesù, Salvatore Profeta è morto ieri sera. Il boss dal novembre del 2016 era detenuto nel carcere di massima sicurezza di Tolmezzo, in provincia di Udine, per scontare una pena di 8 anni e 2 mesi. Profeta era ricoverato da dieci giorni in ospedale, a stroncarlo sarebbe stato un infarto.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it