Virtus Entella

La vicenda legata al campionato di Serie B si colora sempre più di toni paradossali. Dopo un’estate di polemiche e ricorsi, la Virtus Entella ha infatti visto legittimare la propria posizione processuale da parte del Collegio di Garanzia CONI, l’organo più discusso degli ultimi giorni, che ha riconosciuto al club ligure la possibilità di esser riammesso nel campionato cadetto alla luce della sanzione nei confronti del Cesena, da irrogare rispetto alla stagione 2017/2018.

Nel frattempo, però, la Virtus Entella ha fatto il suo esordio in Serie C, rendendo la situazione ancora più grottesca. Anche alla luce della decisione del TAR del Lazio che, oggi pomeriggio, è tornato sui suoi passi negando la possibilità di un allargamento del campionato oltre le 19 squadre fissate dal presidente di Lega Balata. Seguiranno aggiornamenti.