Khedira Juventus

Nonostante i tre punti e la rete inviolata per Szczesny, non sono arrivate solo buone notizie in casa Juventus dalla trasferta di Valencia. Oltre alla squalifica di Cristiano Ronaldo – che dovrebbe saltare solo la gara interna con lo Young Boys – sono da registrare gli infortuni di Sami Khedira e Douglas Costa, entrambi usciti per precauzione.

Gli esami strumentali cui si è sottoposto il centrocampista tedesco hanno infatti evidenziato una distrazione ai flessori che lo costringerà a star fuori per circa tre settimane, con un rientro ipotizzabile dopo la pausa per le nazionali, considerando anche la volontà di non rischiare un giocatore spesso esposto a infortuni muscolari. Spazio, così, per Emre Can, che potrà prendersi la Juve. 

Per Costa, invece, ulteriori accertamenti verranno svolti nella giornata di domani, dopo il trauma distorsivo-contusivo alla caviglia che lo ha costretto ad abbandonare il terreno di gioco del Mestalla dopo appena venti minuti dal suo ingresso in campo. Il brasiliano, in ogni caso, avrebbe saltato i prossimi quattro impegni di campionato per squalifica, dopo lo sputo a Federico Di Francesco nella partita vinta con il Sassuolo.