torna striscia la notizia

Tutto pronto per la nuova edizione di Striscia la Notizia. A parlare sarà “la voce dell’inconsistenza” perché ” abbiamo scelto di rendere onore a Roberto Capasso, e al suo libro “L’Innominabile attuale” in cui ha individuato nell’inconsistenza la cifra di questo periodo. Il ponte di Genova è l’emblema dell’inconsistenza”, ha spiegato Antonio Ricci creatore del tg satirico che quest’anno, a novembre, spegnerà le candeline del trentesimo compleanno.

La nuova edizione di Striscia la Notizia

Si alterneranno quattro coppie. Si partirà da lunedì 24 settembre con Ezio Greggio e Michelle Hunziker. Seguiranno poi Ezio Greggio con Enzo Iacchetti, Ficarra e Picone e infine nuovamente la Hunziker con Gerry Scotti. L’appuntamento sarà come sempre su Canale 5 alle 20,35 anche con le veline Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva.

Tanti i contenuti con gli ormai volti conosciuti ma anche con tante novità. “Ci sono molti spunti nella politica, con Gentiloni era difficile fare satira. Ballantini farà il presidente del Consiglio, anche i fondi della Lega sono un tema stuzzicante, ma noi non ci vogliamo arrendere all’inconsistenza e vogliamo proporre l’entusiasmo anche dei giovani, come con il giovane inviato Eric Barbizzi, che a 14 anni è il consulente scientifico per l’ambiente di Striscia. Ci stiamo interessando alla Isoardi o alla sorella della Isoardi perché non sappiamo chi faccia più ridere”.

A proposito dell’inizio della nuova edizione Ezio Greggio ha commentato: “Riaprire la stagione è un piacere, contiamo sulle segnalazioni del pubblico, che andremo a verificare”. Michelle Hunziker invece nutre un altro desiderio: “Mi piacerebbe fare l’inviato per Striscia, sarebbe bello andare a vedere gli italiani all’estero”