Lo sposo scappa qualche ora con i soldi dei regali del matrimonio, questo non piace ai parenti della sposa e inizia la rissa. Accade in un ristorante di Cappella Nuova, nei pressi della panoramica di Trecase, dove lo sposo si allontana per qualche ora dal banchetto con i soldi destinati ai regali delle nozze per godersi “qualche vizio” prima di iniziare la vita matrimoniale. Questo non piace agli invitati della sposa, soprattutto allo zio, che lo aggrediscono con toni accesi, accusandolo di avere rubato i soldi. L’attacco verbale dello zio non è piaciuto allo sposo, che l’ha vissuto come un’accusa, e ha cominciato una rissa. 

Nel locale si è scatenato il caos, tanto che i proprietari del locale hanno chiamato le forze dell’ordine per chiedere di intervenire sul posto e sedare la rissa. La polizia ha fatto scattare la denuncia per entrambi, mentre lo sposo è rimasto ferito e se l’è cavata con tre giorni di prognosi.