Serie B

Al pari della Serie A, anche la Serie B scende in campo per il primo turno infrasettimanale stagionale, la quinta giornata del campionato cadetto. Il Palermo, che era reduce dal netto successo interno sul Perugia, non riesce a trovare continuità, cedendo al Brescia, trascinato dalla doppietta di Donnarumma. 

Primo tentativo di fuga, dunque, per la capolista Verona, che supera in casa lo Spezia e vede alle proprie spalle, a due punti di distacco, il Pescara, ritrovatosi più quadrato in questa stagione grazie alla cura Pillon. In fondo alla classifica, tre punti importanti firmati Mokulu per il Carpi, che ottiene la prima vittoria in questo campionato. 

I risultati della 5a giornata

Brescia-Palermo 2 – 1 FINALE Marcatori: 27′ e 29′ p.t. Donnarumma (B), 41′ s.t. Moreo (P). 

Cittadella-Benevento 0 – 1 FINALE Marcatori: 37′ p.t. Asencio (B). 

Livorno-Lecce 0 – 3 FINALE Marcatori: 15′ p.t. La Mantia (LE), 3′ e 13′ s.t. Palombi (LE). 

Perugia-Carpi 0 – 1 FINALE Marcatori: 31′ s.t. Mokulu (C). 

Pescara-Crotone 2 – 1 FINALE Marcatori: 19′ p.t. e 9′ s.t. Mancuso (P), 4′ s.t. Benali (C). 

Salernitana-Ascoli 1 – 1 FINALE Marcatori: 8′ p.t. Ninkovic (A), 15′ s.t. Di Tacchio (A). 

Verona-Spezia 2 – 1 FINALE Marcatori: 39′ p.t. Bidaoui (S), 42′ p.t. Matos (V), 33′ s.t. Zaccagni (V). 

Cremonese-Cosenza 2 – 0 FINALE Marcatori: 30′ p.t. Mogos (CR), 10′ s.t. Paulinho (CR). 

Foggia-Padova 2 – 1 FINALE Marcatori. 8′ p.t. Mazzocco (P), 17′ s.t. Kragl (F), 40′ s.t. Cicerelli (F). 

 

La classifica

Verona 13

Pescara 11

Benevento 10

Cittadella 9

Cremonese 9

Palermo 8

Lecce 8

Crotone 6

Spezia 6

Salernitana 6

Padova 5

Ascoli 5*

Carpi 4

Perugia 4*

Venezia 3

Brescia 3

Cosenza 2

Livorno 1*

Foggia -2

*una partita in meno