Piatek Genoa

Sei goal nelle prime cinque partite di campionato, già dieci stagionali considerando anche la Coppa Italia. Krzystzof Piatek ha stupito tutti nelle prime uscite italiane con la maglia del Genoa, al punto di attirare l’attenzione di tanti grandi club, italiani ed europei, pronti a fare la corte a Preziosi per il centravanti polacco. 

Decisa a giocare d’anticipo, stando a quanto riporta la Gazzetta dello Sport in edicola oggi, sarebbe la Juventus, che negli ultimi anni ha abituato a un monopolio del mercato italiano specialmente in autunno o inverno, quando le altre società sono ben lontane dal pianificare le sessioni successive. Non avendo grossi vincoli di bilancio, invece, la Vecchia Signora studia la mossa, e prepara il colpo Piatek. 

L’idea, per il momento, è quella di bloccare il bomber del Grifone, grazie anche ai rapporti più che consolidati dalle varie trattative nel corso degli anni sull’asse Torino-Genova, per il prossimo anno, anche se non è da escludere, in caso di necessità, una chiusura della trattativa anticipata già a gennaio, per offrire ad Allegri un’alternativa in più a un attacco che, alle spalle di Ronaldo, Mandzukic e Dybala, può vantare al momento solo il giovanissimo Kean.